Francesca Dani Photography | adventure & travel photographer
  • Stairway To Chernobyl
  • Supermassive Black Hole
  • Till The End Of Time
  • Childhood Friend
  • Take Me To The Horizon
  • End Of The World
Dopo una carriera di 13 anni come netmodel e cosplayer, Francesca è ora una fotografa professionista freelance, che si concentra principalmente sui paesaggi artici tra Finlandia, Svezia e Norvegia e sulla zona di esclusione di Chernobyl. Ha esposto le sue opere fotografiche in gallerie d'arte a Roma, Parigi e New York ed è tour leader e assistente fotografico in viaggi organizzati in Lapponia, Ucraina e in Toscana da diversi anni. Francesca ha sede in Italia, ma trascorre circa 5 mesi all'anno in Lapponia e 1 in Ucraina. Ideatrice del progetto "Ghosts Of Chernobyl", la storia e le conseguenze di Chernobyl devono essere un monito per le generazioni future: ad essere uccise dalle radiazioni non sono state solo persone, ma famiglie, storie e dignità umana.

La mia missione è quella di far comprendere quale piccolo posto occupa l'essere umano in questo Universo e la sua infinita piccolezza rispetto alla natura terrena e ultraterrena che lo circonda, nonchè il suo senso di solitudine che accompagna il genere umano dei giorni nostri. Nelle mie foto, del resto, vi sono minuscole e anonime forme umane in grandi spazi vuoti, giusto per rimarcare quale piccolo posto gli esseri umani occupano rispetto all' infinita grandezza della natura."
PARTI CON ME IN UNO DEI MIEI VIAGGI DI GRUPPO
Ognuno dei viaggi fotografici che organizzo non ha solo l’obiettivo di farti vivere esperienze uniche in luoghi del mondo inesplorati, ma anche affinare la tua tecnica fotografica.
PROGRAMMAZIONE ANNO 2018/2019
L’attraversamento delle frontiere è stato un mio desiderio fin dall’infanzia, comprese le frontiere mentali, non solo quelle geografiche. Conoscere, scoprire, spostarmi, imparare: verbi che in qualche modo mi definiscono, tutti legati alla libertà.
Ma anno dopo anno e chilometro dopo chilometro ho capito che i confini non tengono fuori gli altri dal nostro territorio e dalle nostre vite ma servono solo a soffocarci. Puoi sprecare la tua vita ad accettare confini sia materiali che mentali che ti hanno imposto oppure puoi decidere di vivere superandoli. Tuttavia ci sono dei confini che è decisamente pericoloso varcare. Però una cosa l’ho capita ormai: se sei pronto a correre il rischio, la vista dall’altra parte è meravigliosa. Quella strada ti porterà sempre ovunque vorrai, oltre i confini geografici e politici, conoscerai cose, posti e persone nuove e la tua vita avrà tutto un altro sapore. Su quella strada ci camminerai sopra, come su un'arteria che è unita al resto del mondo. Basta che tu faccia il primo passo al di la della paura e delle tue convinzioni sbagliate finché t'accorgerai che nessun posto è davvero irraggiungibile.
  • Endless Night
  • Lost In Nowhere
  • Enter The Void
  • Open Road
  • Humans
  • On The Footsteps Of Igor Kostin
Powered by SmugMug Log In