Viaggio Attraverso La Lapponia Fino a Capo Nord - Alba Di Mezzogiorno - Francesca Dani

ALBA DI MEZZOGIORNO
(TOUR ON THE ROAD - VIAGGIO ATTRAVERSO LA LAPPONIA FINO A CAPO NORD)


Partenze disponibili:
- 3/10 Febbraio 2018

Collaboratore fotografico: Francesca Dani


"Pensa se tu e io avessimo una macchina da sogno così che cosa non potremmo fare. Lo sai che c'è una strada che va dritto fino al Messico e oltre, fino al Panama?... E forse addirittura fino in fondo all'America del Sud dove gl'indiani sono alti più di due metri e mangiano cocaina sulle falde delle montagne? Sì! Tu e io, Sal, esploreremo il mondo intero con un'automobile così perché, amico, in fondo la strada è fatta apposta per farci girare il mondo. Non c'è altro luogo cui possa arrivare, no?"
JACK KEROUAC
("SULLA STRADA")

#FeelThePowerOfTheNorthernLights

Un tour culturale e fotografico alla ricerca dell’aurora boreale, nel cuore dell’Artico e della Lapponia fino a raggiungere la cima del mondo, Capo Nord: 71°01′N 25°47′E.


Il viaggio in breve:
Durata 8 giorni, 7 notti (compreso il viaggio)
Difficoltà Media, soprattutto per il fattore climatico
Clima Da freddo umido a molto freddo e secco (con estremi da 0 a -40 gradi)
Abbigliamento Termico artico, compreso nel prezzo
Trasporto Minibus VIP 18 posti con due autisti professionisti
Fotografi Gabriele Menis, Giovanni Gambacciani, Stefano Tiozzo, Francesca Dani Accompagnatore di lingua italiana
Partecipanti min 8 max 14
Trattamento Mezza pensione, in parte in self-catering
Distanza percorsa Circa 1500 km Paesi Finlandia, Norvegia Località principali Inari, Nuorgam, Honningsvåg, Gjesvaer, Capo Nord, Lakselv, Karigasniemi
Aeroporti Arrivo e partenza da/per Ivalo (IVL)
Highlights Aurora boreale, Capo Nord, alba di mezzogiorno, clima invernale estremo

Night Drive
Road To Nowhere

In collaborazione con:

PROGRAMMA DI VIAGGIO

Giorno 1: benvenuti in Lapponia! arrivo all'aeroporto di Ivalo, in Lapponia Finlandese. Trasferimento in veicolo privato (45 min) per Inari. Qui, solo in caso di arrivo con il volo pomeridiano da Francoforte, visiteremo il meraviglioso museo Siida, incentrato sulla cultura Sami. La visita parzialmente guidata durerà circa 1h30, e ci permetterà di entrare subito nel mondo della Lapponia dal punto di vista geografico e ambientale. La visita non si terrà in caso di arrivo con il volo serale da Helsinki. Dopo la visita, ci trasferiremo in veicolo privato per circa 150 Km (2h circa) verso la località Finlandese di Nuorgam (al confine con la Norvegia). Questa cittadina colorata fatta da poche case diffuse sorge sulle rive del fiume Teno e rappresenta l'insediamento più settentrionale di tutta la comunità europea. Sempre in questa zona c'è la fine della zona boschiva e inizia la tundra, infatti in questa zona la temperatura media annua è sotto zero e gli alberi non riescono più a crescere (non è proprio questo il motivo), e i prati si alternano a bassi arbusti. Soggiorneremo presso la struttura Nuorgamin Lomakeskus. La struttura è situata nel punto più settentrionale dell’Unione Europea, nella splendida valle del fiume Teno. La titolare Marjatta ci farà sentire come a casa nostra. La struttura comprende un ristorante tipico, diversi appartamenti, un bar. All'arrivo ci sarà servita una splendida cena in stile lappone (Il menu è basato su ingredienti locali e preparazioni artigianali). La sauna sarà a disposizione per l’intero soggiorno. La struttura è situata in riva a circa 30-40 minuti di viaggio dal Mar Glaciale Artico. Alloggeremo in camera doppie o appartamenti dotati di doccia e WC. Successivamente indosseremo gli indumenti artici (compresi nella quota) e usciremo a piedi in mezzo alla neve per cercare di catturare delle splendide immagini dell'Aurora. La zona intorno alla struttura ha tutto quello che serve per fare foto meravigliose. Il fiume congelato sarà per noi come una enorme strada, e le radure saranno piazze da cui guardare il cielo senza alcuna barriera.

Giorno 2: dogsledding. Colazione. Dopo generosa colazione, la prima parte della mattina sarà dedicata alle sessioni fotografiche assistite dal nostro fotografo Giovanni. Il sole sorgerà intorno alle dieci di mattina, ma già da qualche ora prima, condizioni permettendo, il panorama si colorerà di tutti i toni del blu, del rosa e dell'arancio. In base alle condizioni ambientali ci sposteremo a piedi nelle zone intorno all’albergo.
In tarda mattinata, sfruttando la scarsa luce diurna (tramonto previsto per le 14.30) ci avventureremo in una delle attività più interessanti dell'intero viaggio e cioè il dogsledding con husky (attività opzionale, soggetta a pagamento di supplemento – vedi sotto). Dopo una breve spiegazione dei principi di sicurezza, ci avvieremo in un percorso di circa un’ora e mezzo, circondati dalle meravigliose ed incantate foreste lapponi. I nostri nuovi amici saranno ben contenti di trainarci in esplorazione della loro terra. Per chi non vorrà partecipare alla attività con i cani husky, ci saranno comunque possibilità di relax e fotografiche nei dintorni della struttura dove soggiorniamo. Al ritorno all'albergo ci attenderà il meritato relax e poi la cena in stile lappone. Con l'arrivo del buio ed in base alle condizioni del cielo ci prepareremo per una nuova caccia all’aurora boreale.

Giorno 3: verso Capo Nord. Dopo una colazione robusta, la giornata sarà dedicata al lungo trasferimento verso Capo Nord (estremo nord della Norvegia). Dopo una rapida sessione fotografica all'alba artica, saliremo sul nostro bus privato per affrontare i circa 400 Km che ci separano dalla meta. Il viaggio durerà fino a 10 ore, secondo le condizioni, e sarà interrotto da varie pause e mini sessioni fotografiche (da valutare in base al meteo e alle condizioni di luce) poiché attraverseremo luoghi molto interessanti, specie nel tratto che costeggia il fiume Inari e il meraviglioso fiordo di Porsanger (lungo 120 km). Sulla strada incontreremo le cittadine di Tana Bru (dove attraverseremo il fiume Teno), Lakselv (all'inizio del fiordo di Porsanger) e Honningsvåg (alla fine del fiordo di Porsanger, e che visiteremo con calma il giorno 5). La nostra meta è il bellissimo cottage rustico Northcape Seapark localizzato sulle rive del mare del nord nel grazioso villaggio di pescatori di Gjesvær, situato sull’isola di Magerøya, a 35 km da Capo Nord. Il cottage non è dotato di ristorante, ma è equipaggiato con cucina. Per questo, prima di superare il confine con la Norvegia faremo gli acquisti che ci necessitano per i due giorni successivi (in cui cucineremo in autonomia). La sera ci attende di nuovo una caccia all'aurora, condizioni permettendo. Pernottamento in camere doppie o twin nell’ambito di un appartamento da tre camere, con servizi condivisi.

Giorno 4: il nord del mondo. Dopo colazione, raggiungeremo Capo Nord. A causa delle condizioni meteo estreme, in questo periodo dell'anno non è possibile raggiungere Capo Nord in autonomia, ma solo in convoglio preceduto da uno spazzaneve. Il convoglio parte intorno alle ore 11.00 e potrebbe essere cancellato in caso di meteo avverso. Una volta raggiunta la nostra meta, avremo la possibilità di fare un'intensa sessione fotografica fino a dopo il tramonto (ore 14.00). Nel caso in cui il maltempo ci impedisse di attuare questo programma, riproveremo il giorno successivo. Rientrati al cottage, ci godremo un po’ di relax e una cena cucinata in autonomia, seguita da una possibile caccia all'aurora boreale.

Giorno 5: l’isola di Magerøya. Nel caso in cui il giorno precedente il convoglio fosse stato annullato, sfrutteremmo questa mattina per andare a Capo Nord con le modalità già descritte. Altrimenti il programma sarà più rilassato e potremo girare l'isola di Capo Nord in autonomia per fotografare le sue bellezze naturalistiche con la luce del giorno artico. Notare che la mobilità potrebbe essere limitata dal maltempo. In serata, potremo visitare Capo Nord di notte, con lo speciale convoglio che parte alle ore 18:45. Anche in questo caso, si potrebbero avere delle cancellazioni a causa delle condizioni meteo avverse. Rientrati al cottage ci sarà un po’ di relax seguito da una cena (in self-catering), e di nuovo la possibilità di caccia all'Aurora.

Giorno 6: ritorno in Lapponia. Oggi inizieremo la nostra discesa verso sud, tornando in Lapponia Finlandese per l'ultima parte del viaggio. Dopo la colazione ed una mini sessione fotografica facoltativa all'Alba, inizieremo il trasferimento verso la cittadina di Karigasniemi che dista circa 300 Km. Come nel caso del viaggio del giorno 3, faremo varie pause e mini-sessioni fotografiche lungo il percorso (che potrà durare fino a 10 ore (in base al meteo e alle condizioni stradali). A Karigasniemi, che si trova subito dopo il confine tra Norvegia e Finlandia, soggiorneremo nella guesthouse Kalastajan Majatalo. Qui sarà servita una splendida cena in stile lappone alla quale seguirà una caccia all'aurora. Pernottamento.

Giorno 7: motoslitta! Colazione. Oggi è tempo di adrenalina! Inforcheremo le motoslitte (attività opzionale, soggetta a pagamento di supplemento – vedi sotto) e faremo un giro nella campagna intorno al villaggio di Karigasniemi, in un tour di circa 3 ore dove potremo ammirare splendidi panorami, lungo le dolci colline che circondano la valle del fiume Teno. Le nostre guide garantiranno la totale sicurezza del percorso. Data la difficoltà del percorso, parte di esso sarà svolto in slitta trainata dalla motoslitta delle guide. A metà strada ci potremo fermare per scattare foto e fare un cambio di pilota. Verrà servito un caffè. Al rientro, potremo godere dell’ottima sauna della struttura dove soggiorniamo, e provare la sensazione di benessere che si prova uscendo all’aperto direttamente da una stanza dove ci sono quasi 100 gradi – non dimenticate il costume da bagno!
Per chi non vorrà partecipare alla attività in motoslitta, ci saranno comunque possibilità di relax e fotografiche nei dintorni della struttura dove soggiorniamo. Dopo una cena tipica proveremo di nuovo la Caccia all’aurora.

Giorno 8: arrivederci Lapponia! Colazione. Trasferimento in minibus all’aeroporto (2h circa) per il volo di ritorno. Fine del tour.


Quota di partecipazione: €1990 (adulti). Sconti bambini: 4-12 anni: 50% in letto supplementare con i genitori. Il viaggio non è adatto ai bambini sotto i 4 anni. Supplemento per trasferimento A/R da/per l’aeroporto di Rovaniemi (3h): €400 a gruppo. Supplemento singola: €290. La disponibilità di camere singole è limitata. Attività opzionale: motoslitta (3h, circa 15-30 km a seconda delle condizioni del fondo e della forma fisica dei partecipanti), in piste di campagna o su corsi d’acqua e laghi ghiacciati. 2 persone per motoslitta: €195. 1 persona per motoslitta: €295. Include carburante, assicurazione e casco. Attività opzionle: dogsledding (2-3h, circa 15-20 km secondo le condizioni, 2 persone per slitta, €240. La quota include: sistemazione in doppia in villa rustica con servizi condivisi, la prima colazione, tutti i pasti indicati comprensivi di bevande analcoliche e caffè o tè, il workshop fotografico, l’accompagnatore di lingua italiana e l’assistenza fotografica durante tutto il viaggio, tutte le attività elencate, tutti i trasferimenti in minibus privato inclusivi di autista e carburante, l’ingresso a tutte le attrazioni menzionate, indumenti termici (stivali, guanti e tute) a disposizione per tutta la durata del soggiorno, l’assicurazione RC per la motoslitta (minikasko, franchigia €1000). La quota non include: i voli, gli alcolici, gli extra, l’assicurazione individuale, le attività menzionate come “libere” e in generale tutto ciò che non è espressamente menzionato nel programma.

All photos on this website are copyrighted material and all rights are reserved  by Francesca Dani. Unauthorized use prohibited.  Use the contact form for general enquiries in regards to Francesca Dani photography and availability for licensing.

Powered by SmugMug Log In