Una stele indica l'ingresso dell'insediamento di Pyramiden

Viaggio a Pyramiden – tour fotografico e culturale

Viaggio a Pyramiden con partenze di gruppo dall'Italia: seguimi in un viaggio epico con destinazione Pyramiden sulle isole Svalbard, ultimo baluardo sovietico ai confini del mondo, una vera città fantasma da esplorare tra storia e fotografia.

COSA E' PYRAMIDEN?

Raggiungibile solo via barca con una traversata di due ore da Longyearbyen, l’insediamento di Pyramiden, abitato stabilmente da una comunità di minatori russi fino al 1998, deriva il suo nome dalla caratteristica forma piramidale della montagna alle spalle delle città.

L’insediamento fu abbandonato nel 1998, quando vi erano circa 300 abitanti ai quali vennero dati quattro mesi di tempo per trasferirsi altrove. Circa la metà decise di rimanere nelle Svalbard e trasferirsi a Barentsburg mentre gli altri tornarono in Russia e Ucraina, gli ultimi residenti lasciarono la città il 10 ottobre 1998.

A partire dal 1991, dopo il crollo dell’Unione Sovietica, diminuirono i finanziamenti provenienti da Mosca e per la cittadina iniziò un periodo di decadenza. A mettere in ginocchio la comunità fu anche l’incidente aereo del volo charter Vnukovo Airlines 2801 proveniente da Mosca nel quale, il 29 agosto 1996, morirono 130 abitanti di Pyramiden e Barentsburg dopo uno schianto avvenuto nei pressi di Longyearbyen, portando quindi ad una diminuzione netta degli abitanti dell’insediamento. 

Secondo gli studi di ricercatori, a causa del basso tasso di decadimento in un clima gelido, gli edifici principali della città potrebbero rimanere integri dopo 500 anni anche senza l’uomo: molto probabilmente Pyramiden potrebbe essere l’ultima città a deteriorarsi sulla Terra. 

ITINERARIO DI VIAGGIO

Clicca sui singoli giorni per espandere le informazioni in dettaglio:

IL PROGRAMMA DEL VIAGGIO A PYRAMIDEN PREVISTO PER IL 2024 SAR’ DISPONIBILE A BREVE.

INFORMAZIONI SUL VIAGGIO

PARTENZA: Le prossime date per il 2024 saranno rese disponibili nei prossimi mesi.

PREZZO DEL VIAGGIO: /

VOLI: Il volo non è incluso in questo pacchetto ma potrai acquistarlo tramite il mio tour operator di riferimento.

NUMERO DI PARTECIPANTI: minimo 8 e massimo 10 persone. Il viaggio sarà confermato solo al raggiungimento del numero minimo di iscritti.

TRATTAMENTO: Bed & Breakfast a Oslo e Longyearbyen. Mezza pensione (pernotto-colazione-cena) durante il soggiorno a Pyramiden (due notti).

ABBIGLIAMENTO: Autunnale-invernale consigliato, non incluso nel prezzo. Si raccomanda di portare con voi, oltre alla vostra valigia, anche un piccolo zaino/borsa dove potrete mettere lo stretto necessario per i giorni a Pyramiden in quanto nell’imbarcazione non potremo portare valigie ingombranti (vedi il programma al giorno 24 agosto per maggiori informazioni).

ISCRIZIONE AL VIAGGIO: Contattami per tutte le informazioni necessarie alla tua prenotazione e per qualsiasi domanda o chiarimento in merito al viaggio.

TUTOR FOTOGRAFICO DI ACCOMPAGNAMENTO: Francesca Dani

COSA E' INCLUSO ED ESCLUSO DALLA QUOTA

Tour operator di riferimento: LappOne – The Five Senses Of Lapland (contatti: www.lappone.com – info@lappone.com).  I dettagli del viaggio sono riportati su questo sito in nome e per conto di LappOne che collabora a questo viaggio con l’agenzia di viaggi PalioTravel che sarà l’unico referente per le adesioni e il pagamento dei servizi in questa pagina riportati.

NUOVI ARTICOLI

La centrale elettrica SIPE di Ferrania
Storie dal mondo
Francesca Dani

La centrale elettrica SIPE di Ferrania

In un’epoca in cui l’arte e l’industria sembrano spesso muoversi su binari separati, c’è invece un luogo, la centrale elettrica SIPE di Ferrania, che ci ricorda come un tempo fosse comune unire la bellezza all’architettura industriale.

Musica a Chernobyl, un disco ritrovato a Pripyat.
Storie da Chernobyl
Francesca Dani

Quando la musica suonava a Pripyat

Durante una delle mie visite a Pripyat mi sono imbattuta in qualcosa di curioso abbandonato per terra, una sorta di reperto quasi archeologico che ci riporta indietro nel tempo ad una storia perduta ma ancora molto vicina a noi…